Pavimento in gres effetto legno: ecco perché preferirlo al parquet

Come conferire un’atmosfera calda e confortevole agli ambienti domestici sfruttando i vantaggi del gres porcellanato

Pavimento in gres effetto legno: ecco perché preferirlo al parquet

Immaginare e definire le superfici della nostra casa è un compito tanto delicato quanto stimolante: i pavimenti e i rivestimenti che scegliamo faranno parte degli ambienti più familiari per molti anni della nostra vita, per questo è importante fare una scelta consapevole e ponderata.

La fase dei preventivi è sempre un'ottima "palestra" per informarci su tendenze e novità, visitare i negozi e toccare con mano i prodotti. La scelta tiene sempre conto di diversi aspetti: il nostro gusto personale, lo stile che vogliamo conferire agli ambienti, la destinazione d’uso, il budget, la funzionalità e la praticità dei materiali.

Nella scelta di questi ultimi, in molti rimangono affascinati dall’effetto naturale del legno, capace di conferire agli ambienti domestici un’atmosfera calda e confortevole. Ecco perché spesso ci troviamo a scegliere tra due soluzioni: il parquet o il pavimento in gres effetto legno.

Differenze tra un parquet e un pavimento in gres porcellanato

Vediamo per prima la differenza più sostanziale: il parquet è legno, il gres porcellanato è un composto di argille, sabbie e feldspati. Queste caratteristiche non penalizzano di certo il gres porcellanato, anzi vedremo che lo rendono molto più resistente e durevole di altri materiali da rivestimento, incluso il legno.

Un secondo aspetto che spesso aiuta ad orientare la scelta verso un pavimento in gres effetto legno è il livello di innovazione tecnologica raggiunto nei processi produttivi dell’industria ceramica, grazie al quale è possibile ottenere piastrelle in grado di riprodurre fedelmente tutte le essenze dei legni più belli presenti in natura, rispettandone i colori, le nuance e i dettagli più preziosi.

Ma quali sono i vantaggi del gres effetto legno rispetto al parquet?

Perché scegliere il gres effetto legno

I vantaggi più evidenti di un pavimento in gres effetto legno rispetto a un parquet sono sopratutto di natura tecnica, legati alla resistenza e alla durevolezza del materiale. Il legno infatti, in ambienti soggetti a calpestio intenso o con un tasso di umidità elevato mostra i suoi punti più deboli, con oneri di manutenzione che aumentano in base ai metri quadri di superficie pavimentata.

Senza considerare l’uso di oli, cere e levigature che rientrano nella manutenzione ordinaria e periodica di un parquet o, ancora, la possibilità di dover aggiustare o sostituire un pannello radiante in caso di riscaldamento a pavimento, con tutto ciò che ne consegue.

Il gres porcellanato, grazie alla sua composizione e al suo processo produttivo, a differenza del legno mantiene immutate nel tempo caratteristiche che lo rendono un materiale duraturo e sicuro, ideale per pavimenti o rivestimenti interni ed esterni, in particolare:


  • È un materiale inassorbente, con un grado di assorbimento d’acqua inferiore allo 0,05%;
  • È un materiale molto resistente: offre infatti un’alta resistenza all’urto, all’abrasione, ai graffi, alla flessione, agli agenti atmosferici e al fuoco, alle macchie e agli agenti chimici;
  • È un materiale sicuro: privo di impermeabilizzanti chimici, vernici o resine, non assorbe odori e non rilascia alcuna sostanza perchè è inerte;
  • È mediamente più economico di parquet, pietra, marmo e tanti altri materiali da costruzione;
  • Richiede poca manutenzione;
  • È un materiale ecologico: gli scarti del processo produttivo sono in larga misura riutilizzati, con una forte riduzione dell’impatto ambientale;
  • Offre una grande varietà di formati, finiture superficiali e spessori.

Esplora le collezioni effetto legno

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa Clicca qui
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies