Sviluppo sostenibile

Quando la sostenibilità ambientale incontra la produzione ceramica

Sviluppo sostenibile
Un ambiente da abitare e da rispettare

L’impegno quotidiano nel ridurre l’impatto ambientale delle proprie attività testimonia la filosofia “green” di un’Azienda che sostiene con fiducia valori e stili di vita ispirati ad una concezione evoluta del benessere. I numerosi riconoscimenti ottenuti in ambito nazionale ed internazionale rappresentano la miglior testimonianza della sensibilità di Panaria nella salvaguardia dell’ambiente.

In Panaria ogni cosa è pensata e realizzata nel massimo rispetto per l’ambiente: dalla concezione architettonica degli stabilimenti produttivi, in perfetta armonia con il territorio, fino alle accurate procedure di controllo di ogni fase di lavorazione. Gli scarti produttivi sono in larga misura riutilizzati con una sensibile riduzione dell’uso di nuove materie prime naturali; tutti gli altri residui di produzione, invece, vengono gestiti in modo differenziato per essere riutilizzati in altri ambiti industriali.

I siti produttivi, altamente automatizzati ed integrati, sono in possesso delle certificazioni ISO 9001 (Sistema di Qualità), ISO 14001 ed EMAS per il sistema di gestione ambientale. Tutti i prodotti subiscono rigorosi ed accurati controlli di qualità ed ogni collezione viene classificata secondo le normative ISO 13006, EN 14411 ed ANSI 137.1; la maggior parte di esse possiede i crediti LEED e il prestigioso marchio ECOLABEL. L’Azienda è membro del US Green Building Council e socio ordinario del Green Building Council Italia.

Esplora le certificazioni di prodotto e di sistema.

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa Clicca qui
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies