Panaria Ceramica @ Maison&Objet 2019

Panaria Ceramica sarà presente dal 18 al 22 Gennaio 2019 a Maison&Objet, il Salone di riferimento per l’interior design a Parigi

Panaria Ceramica parteciperà a Maison&Objet, il salone internazionale dedicato al mondo del design, della decorazione e dell’interior, con un proprio spazio nell’ambito dell’esposizione collettiva di Ceramics of Italy (Hall 6 Today - Signature - Stand O112-P111).

L’eccellenza di Panaria Ceramica nelle grandi lastre sottili trova una straordinaria espressione nella nuova collezione ZERO.3 Eternity, presentata alla scorsa edizione del Cersaie, sarà esposta a Maison&Objet 2019 a Parigi.

ZERO.3 Eternity rappresenta una selezione dei più pregiati marmi esistenti in natura, realizzati in superfici in gres porcellanato laminato a spessore sottile durevoli e versatili. La collezione, presentata nel nuovo spessore 6mm e nei formati 120x260cm e 120x120cm, declina così le superfici marmoree in quattro tipologie: dalle venature grigie del classico marmo statuario a quelle più fitte e dominanti del marmo arabescato, al tono delicato grigio azzurro del marmo breccia per finire con un'affascinante marmo nero dalle marcate venature bianche tipiche del marquiña.

Una proposta di superfici ceramiche che esprime la straordinaria capacità dell’azienda di combinare l’innovazione tecnologica alla cultura del prodotto, offrendo ampie possibilità progettuali e ambiti di applicazioni diversi.

 

Panaria Ceramica @ Maison&Objet 2019
Hall 6 Today (Signature) - Stand O112-P111
18-22 gennaio 2019
Ven / Lun: 09.30am - 07.00pm | Mar: 09:30am - 06:00pm 
Paris Nord Villepinte

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa Clicca qui
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies