Top cucine

Top cucine

Grazie all'ampia gamma di superfici e finiture, le Collezioni ZERO.3 di Panaria sono perfette per progettare worktop, tavoli e soluzioni di rivestimento volumi di tutta la cucina. 

ZERO.3 è una tecnologia innovativa che fa della resistenza, dell’estrema versatilità e della facilità d'impiego i suoi punti di forza. I prodotti che fanno parte della linea ZERO.3 vengono realizzati in grandi lastre (fino a 100x300 cm e 120x278 cm), hanno una straordinaria extra-resistenza, grazie al rinforzo in fibra di vetro negli spessori 3,5mm e 5.5mm, sono facili da pulire, in virtù delle esclusive tecniche di lavorazione delle superfici e, ancora, grazie all’integrazione della tecnologia antibatterica Protect®, sono più salubri e più sicuri. 

Realizzare un top cucina con il gres porcellanato laminato ZERO.3 di Panaria non solo vi garantirà piani di lavoro performanti e di lunga durata ma vi offrirà anche una grande varietà di texture ed estetiche tra cui scegliere. Dalle venature del marmo alle spesse trame della pietra, passando per le vellutate sensazioni delle resine, le lastre ZERO.3 sono adatte alle cucine più eleganti e sofisticate, come a quelle moderne e minimali

 

I vantaggi dei prodotti ZERO.3 Panaria per il top-cucina

 

  • Resistenti agli urti e ai graffi, sono perfetti per rivestire tutte le superfici della cucina, non solo il top, ma anche i banconi e le isole. 
  • Resistenti agli sbalzi termici e al calore diretto, non temono alimenti ghiacciati o pentole calde. Nessuna temperatura può danneggiare permanentemente il gres porcellanato. 
  • Resistenti a macchie, acidi e muffe. Sono inalterabili, la loro qualità e la loro bellezza infatti dura nel tempo. 
  • Facili da pulire e particolarmente igienici, basta un normale detergente da cucina e un panno per renderli splendenti.
  • Resistenti ai più comuni prodotti chimici di uso domestico, vantano una tecnologia che li rende versatili e perfetti per rivestire ogni superficie della cucina.
  • Non assorbono liquidi, non sono soggetti a chiazze e aloni. Non cambiano colore e non ingialliscono nel tempo, sono perfetti per realizzare lavabi e lavelli. 
  • Semplici da trasformare, sono altamente performanti e si prestano a lavorazioni di vario genere come tagli, forature di varie tipologie come, ad esempio, quelle per creare fori per rubinetterie, incassi per lavelli, ecc..

 

 

Scarica il catalogo Top Cucine

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa Clicca qui
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies